Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Verratti e lo status del PSG

Verratti e lo status del PSG

Redazione

20 luglio 2017

  • Link copiato

Il cambio di procuratore di Marco Verratti, passato da Donato di Campli a Mino Raiola, si presta a varie considerazioni visto che stiamo parlando del giocatore italiano che ha più mercato nel mondo: se il Paris Saint-Germain entrasse nell'ordine di idee di privarsene (e l'idea attuale non è certo questa, anche se in 40 giorni possono succedere tante cose), riuscirebbe tranquillamente a spuntare dal Barcellona della situazione più del doppio dei 42 milioni di valutazione per Bonucci e senz'altro di più di quanto Cairo tirerebbe fuori da Belotti. La prima considerazione è che nel mondo esistono alcuni club per cui non esiste cifra allettante: nessun giocatore sotto contratto può lasciarli se

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi