Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Francia-Bulgaria e quel gol di Kostadinov

Redazione

7 ottobre 2016

  • Link copiato

Il 17 novembre 1993 la Francia calcistica subì uno dei suoi più grandi shock, venendo eliminata per mano della Bulgaria nelle qualificazioni al Mondiale 1994. Al Parco dei Principi, la situazione del girone 6 prima del calcio d’inizio era la seguente: Svezia 15 punti e già sicura della qualificazione,  Francia 13, Bulgaria 12. Bastava dunque un pareggio per qualificarsi, visto che le prime due di ciascun girone accedevano direttamente alla fase finale. Il raggruppamento includeva anche Austria, Finlandia e Israele, ormai fuorigioco. Al 44’ della ripresa Francia e Bulgaria erano sull’1-1, punteggio ovviamente pericoloso, ma che avrebbe qualificato i transalpini al Mondiale americano. Al gol di Cantona al 32’ aveva replicato Emil Kostadinov pochi minuti dopo. La partita sembrava avviarsi al

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi