Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Euro 2016, Belgio-Italia 0-2

Redazione

13 giugno 2016

  • Link copiato

Parte bene l’avventura azzurra in questo Euro 2016: l’Italia supera il Belgio per 2-0 e, in virtù del pareggio pomeridiano tra Irlanda e Svezia, si porta al comando del girone E. Con una prestazione di grande cuore, l’Italia è riuscita a sbarazzarsi della miglior squadra europea del ranking Fifa. Soffrendo parecchio, sbagliando anche tanto, ma alla fine, meritando. Allo Stade des Lumieres di Lione, l’Italia ha giocato ad immagine e somiglianza del proprio allenatore: senza paura, unita e vogliosa di spingersi oltre le proprie forze. La difesa a tre d’impronta juventina si è confermata una sicurezza: ha di fatto annullato le folate della pericolosa trequarti belga composta da Hazard, Fellaini e Witsel e depotenziato la forza fisica di Lukaku. E in più, con Bonucci, ha fatto partire le azi

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi