Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Euro 2016, le regole della paura

Euro 2016, le regole della paura

Redazione

7 giugno 2016

  • Link copiato

Lunedì prossimo saremo a Lione per Italia-Belgio e chi la sa lunga ci ha consigliato di leggere, per una volta nella vita, le indicazioni dell'organizzazione invece di mettersi a litigare ai cancelli esportando la nostra ignoranza. Così abbiamo letto le sette pagine di 'Stadium rules' dell'UEFA, trovando molti dettagli interessanti. Che magari non ci riguardano direttamente, ma sono per molti versi istruttivi riguardo ai tempi che stiamo vivendo. Intanto chi ha meno di sedici anni non potrà vedere dal vivo le partite degli Europei, a meno che non sia accompagnato da un adulto, ritenuto responsabile per le sue azioni. Il non detto della norma è chiaro: evitare l'entrata di bande di ragazzini delle periferie francesi, in gran parte di origine nordafricana, senza qualcuno ch

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi