Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Mourinho e il Chelsea da buttare

Redazione

26 ottobre 2015

  • Link copiato

José Mourinho è un'icona pop, prima ancora di un allenatore. Per questo la crisi del suo Chelsea fa più notizia di quella di qualunque altro grande club, non soltanto in Italia dove non si va al di là di pro Inter-anti Inter (cambiate la squadra e la logica rimane la stessa). Dopo la sconfitta con il West Ham e allegato rosso per Mourinho la crisi è diventata una tragedia, sportivamente parlando. Qualche settimana fa lo avevamo inserito in un elenco di grandi allenatori che avevano perso il fuoco sacro, non proprio bolliti ma ormai più adatti a una nazionale o a uno studio televisivo, ma non si può dimenticare che lo scorso maggio questa squadra con lo stesso allenatore aveva vinto la Premier League, con una difesa che a giudizio di tutti era il punto di forza e che invece

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi