Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Jock Stein, trent'anni dopo

Redazione

10 settembre 2015

  • Link copiato

Sono passati trent’anni dalla morte di Jock Stein, mitico allenatore del Celtic degli anni Sessanta, col quale vinse dieci campionati e soprattutto la Coppa dei Campioni del 1967, la prima di un club britannico e ancora oggi l’unica messa in bacheca da un club scozzese. Una leggenda del football, che trascorse gli ultimi anni di vita alla guida della Scozia, guidandola ai Mondiali di Spagna nel 1982 e qualificandola di fatto a quelli in Messico. La sua morte, a suo modo romantica, si consumò proprio alla fine dell'ultima gara di qualificazione al Mundial ‘86, quando un arresto cardiaco al termine della partita contro il Galles gli fu fatale. Breve cronaca dell’incontro. Cardiff, Ninian Park, 10 settembre 1985: Galles e Scozia si affrontano nell’ultima partita del girone 7. Entrambe puntan

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi