Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Vidal e gli altri. Le cessioni più remunerative della Juventus

Redazione

20 luglio 2015

  • Link copiato

Trentasette milioni, più bonus. La cifra incassata dalla Juve per Arturo Vidal, seppur più bassa delle richieste bianconere di qualche tempo fa, sarebbe notevole. Considerando gli acciacchi dell’ultima stagione, un certo caratterino fuori dal campo del giocatore e la plusvalenza di venticinque milioni rispetto ai dodici spesi per prelevarlo dal Bayer Leverkusen, l’affare è soddisfacente per entrambe le parti. Il Bayern Monaco si garantisce il cileno, la Juve ha denaro fresco da reinvestire, magari andando a pesca proprio in Baviera, con l’acquisto di Mario Götze. Solo per l’affare Zidane al Real Madrid, nell’estate 2001, Madama incassò di più (73 milioni di euro, coi quali venne rifondata la squadra: arriv

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi