Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Fair play finanziario UEFA, la bufala di Platini sta finendo

Fair play finanziario UEFA, la bufala di Platini sta finendo

Redazione

24 giugno 2015

  • Link copiato

L'Europa della politica conta ancora di più di quella del calcio ed ha stabilito che il fair play finanziario della UEFA di Michel Platini è contrario al principio della libera concorrenza, sospendendo per il momento l'applicazione della riduzione del deficit da 45 a 30 milioni di euro l'anno. Ma il segnale del tribunale di Bruxelles è chiaro: non si può impedire ad un imprenditore di investire (anche se nel calcio 'investire' è spesso sinonimo di 'buttare via i soldi') le cifre che desidera per migliorare il prodotto. Da sottolineare che l'avvocato del procuratore Daniel Striani, che due anni fa ha iniziato questa causa, è lo stesso Jean Louis Dupont che vent'anni fa assistette Bosman portando alla famosa sentenza che ha

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi