Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

In ginocchio da Banchero

In ginocchio da Banchero

Il viaggio di Petrucci e Pozzecco, lo status di Tortona e le distanze dalla NBA.

Stefano Olivari

31 ottobre

  • Link copiato

Paolo Banchero sta negli Orlando Magic andando oltre ogni aspettativa: nelle 7 partite finora giocate in NBA 22,7 punti, 7,6 rimbalzi e 3,9 assist di media, ma soprattutto una confidenza notevole con una realtà comunque per lui nuova. Certo è un contesto perdente, ma questo non toglie che il suo impatto stia cambiando gli scenari anche a livello di nazionale. In parole povere: lui le Olimpiadi 2024 potrebbe anche pensare di giocarle da statunitense, come ha intuito Petrucci, al di là del piccolo particolare che la qualificazione per Parigi 2024 dell’Italia di Pozzecco, anche con Banchero, sarebbe piuttosto difficile. Il viaggio a Orlando che Petrucci, Pozzecco e il direttore delle nazionali Trainotti, viaggio un po’ triste e un po’ comico, rischia di essere rico

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi