Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

L'Olimpia di Franco Casalini© www.olimpiamilano.com/

L'Olimpia di Franco Casalini

La pallacanestro italiana dice addio allo storico assistente di Dan Peterson nella grande Milano degli anni Ottanta, capace poi di vincere anche da capoallenatore...

Stefano Olivari

29 luglio

  • Link copiato

La pallacanestro italiana dice addio a Franco Casalini, che gli appassionati italiani più vecchi identificano con l’Olimpia Milano e quelli più giovani con il telecronista di Telepiù-Sky e di Eurosport. È giusto ricordarlo in entrambe le vesti, perché Casalini, scomparso a 70 anni, nei 18 anni e mezzo di Olimpia, partendo dal settore giovanile, ha vinto tutto sia come storico assistente di Dan Peterson, dal 1978 al 1987, sia come capo-allenatore nelle successive stagioni, e poi ai microfoni è stato un grande divulgatore, uno che amava davvero il suo sport e che faceva di tutto per portarlo fuori dalla parrocchietta. Piacevolissimo ascoltarlo anche al commento delle partite più insulse, straordinario per competenza e ironia. 

Come capoalle

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi