Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Scivolando come Teodosic© LAPRESSE

Scivolando come Teodosic

Il problema degli adesivi pubblicitari, lo share di Olimpia-Virtus e l'esonero di Vertemati

Redazione

11 gennaio

  • Link copiato

Milos Teodosic starà fuori soltanto tre settimane, la scivolata nel finale della partita contro Reggio Emilia ha avuto effetti meno gravi di quanto si fosse temuto in un primo momento. Una buona notizia per una Serie A ormai semiclandestina, di cui il serbo è il giocatore da copertina. Con gli adesivi pubblicitari sul parquet ancora una volta indicati come colpevoli: lo aveva fatto Scariolo per l’infortunio di Udoh in Supercoppa e lo hanno fatto anche Datome ed altri, e non occorre grande spirito di osservazione per notare le differenza con i campi della NBA e di Eurolega. Certo stiamo parlando di un movimento zavorrato da decisioni governative che cambiano ogni due giorni e quindi affamato di soldi, anche delle pizzerie dietro il palazzetto, ma gli adesivi c’er

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi