Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Napoli-Juventus e l'inaugurazione dello stadio San Paolo

Redazione

9 gennaio 2015

  • Link copiato

Una partita estremamente combattuta. Questo quanto promette di essere il posticipo di domenica sera tra Napoli e Juventus. Da una parte il Napoli, allenato da Benitez, che, dopo un inizio non proprio esaltante in campionato, piano piano si sta progressivamente riprendendo forte anche della vittoria della Supercoppa Italiana ottenuta proprio contro i bianconeri a Doha; dall'altra parte una Juventus, che con Allegri allenatore se in casa sembra attraversare una fase di stanchezza con il secondo pareggio consecutivo ottenuto allo Juventus Stadium dopo aver disputato un ottimo primo tempo (l'ultima vittoria bianconera in casa risale al derby contro il Torino, disputato lo scorso 30 Novembre), in trasferta sembra cavarsela meglio. La vittoria sarebbe importante per entrambe le squadre: il Napol

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi