Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Il sogno “europeo” di De Biasi

Balaj, Cana, Mavraj: scopriamo gli uomini-chiave della nazionale albanese.

Redazione

18 novembre 2014

  • Link copiato

L’amichevole in programma questa sera a Marassi tra Italia e Albania sarà il primo incrocio assoluto tra le due nazionali. Quella albanese è una compagine in crescita, che da quando ha l’italiano Gianni De Biasi in panchina, ha fatto progressi talmente grandi da non doversi più vergognare a pronunciare la parola “qualificazione” e a  sognare un posto tra le magnifiche ventiquattro che andranno all’Europeo. Al momento occupa il quarantottesimo posto del Ranking Fifa, posizione che ne fa la trentesima nazionale europea, meglio di selezioni che di tornei in passato ne hanno giocati, come Ungheria, Irlanda, Bulgaria, Norvegia e Lettonia. Nelle qualificazioni per Euro 2016, l’Albania ha vinto in Portogallo e pareggiato in casa con la Danimarca, cogliendo quattro punti contro le due squadre più

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi