Altro

Anderson, l’ingordo paninaro della mediana

Provenienza: Manchester Utd (Inghilterra) 2013-2014: Fiorentina (Gennaio 2014), 6 presenze, nessuna rete 2014-2015: Manchester Utd (Inghilterra) Frase: «Feel good. Ho scelto la Fiorentina perché ha grande ambizione e ottimo progetto. Voglio vincere a Firenze» In seguito all’arrivo al Manchester di David Moyes il brasiliano, da anni allo United, trova sempre meno spazio. La stagione 2013/2014 si dimostra particolarmente infelice e il giocatore patisce molto l'accantonamento. Così, a Gennaio accetta volentieri l’offerta della Fiorentina che lo prende in prestito, con l’obiettivo di aumentare il tasso tecnico della rosa a disposizione di Montella, cercando di recuperare un talento precoce che si è smarrito. Alla notizia del suo passaggio in viola, infatti, in Inghilterra si sono divertiti a prenderlo in giro: «Con i soldi che risparmieranno di hamburger compreranno Messi», ha ironizzato qualche tifoso. E ancora: «In Italia possono offrirgli molte più pizze di noi», sottolineando così la sua nota passione per il cibo. Per i tifosi britannici divenne infatti un flop, specie se si pensa ai 31 Milioni che Ferguson spese per comprarlo dal Porto. Ma anche lui contribuì con qualche autogol fuori dal campo, ad esempio pubblicando su Instagram una foto di pasticcini: «Non sono grasso, sono sexy», ha sempre risposto ironicamente a chi lo accusava. Per la viola sarà una stagione sfortunata, visto che i nuovi innesti non daranno i frutti sperati, soprattutto a causa dei numerosi infortuni. Ma Andow (com’è soprannominato), seppur integro, arriva con una forma fisica inaccettabile e una lentezza nei movimenti non certo tipica di un brasiliano, tanto che l’Aeroplanino nelle ultime giornate lo mette in disparte associandosi quindi a Moyes, rimanendo deluso dalle prestazioni di un giocatore di cui apprezzava molto la visione di gioco e la fantasia in mezzo al campo. Mai viste dalle parte del Franchi. Non a caso, quando arrivò a Firenze, disse di amare la pasta e il buon cibo. Torna quindi in Inghilterra senza rimpianti (cibo a parte), visto che la Fiorentina non esercita il riscatto. Appesantito. Vota il Calciobidone 2014! [poll id="66"]