Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

La considerazione di Moggi per Ancelotti

Redazione

28 maggio 2014

  • Link copiato

Luciano Moggi è vivo e lotta, anche se non proprio insieme a noi. A 77 anni per l'ex re del calciomercato un nuovo libro e tante consulenze, i cui echi ci arrivano da ogni dove da peones ma anche da professionisti di rango. Di quelle italiane (Livorno, Bologna, eccetera) si è già scritto, senza contare la quantità di procuratori (fra questi alcuni nostri amici, andati di recente a genuflettersi per consigli e raccomandazioni a livello giovanile) e di addetti ai lavori che rimangono agganciati al suo carro sperando un domani di essere coinvolti nel calcio che conta. L'ultima voce ci rimbalza addosso dalla Romania, dove lo danno per molto vicino alla Dinamo Bucarest grazie anche all'amicizia con Pietro Chiodi, l'uomo in Italia dei famosi Becali (gli ex padro

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi