Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Redazione

26 marzo 2014

  • Link copiato

Se vinci la Bundesliga allenando il Bayern Monaco hai soltanto fatto il tuo, un anno fa accettando le proposte bavaresi Pep Guardiola lo sapeva benissimo. Per questo si è imposto di farlo in maniera personale ma al tempo stesso normale, battendo quasi ogni record e ottenendone la certezza matematica alla ventisettesima giornata, con un turno di anticipo rispetto a quanto nel 2012-13 seppe fare Jupp Heynckes con una squadra sostanzialmente uguale (quest'anno, parlando solo di chi fa la differenza, ci sono stati Gotze e Thiago Alcantara in più mentre fra le cessioni eccellenti citeremmo solo Luiz Gustavo al Wolfsburg e Mario Gomez alla Fiorentina). Dal milione di statistiche ne estraiamo una: la Bundesliga esiste dal 1963 e in questi 51 anni 23 volte il massimo campionato è stato vinto dal B

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 2,99 € 4,50

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi