Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Redazione

17 gennaio 2014

  • Link copiato

I 25 arbitri scelti per la prossima Coppa del Mondo non sono i 25 migliori arbitri del mondo, così come le 32 squadre qualificate non sono le migliori 32 del pianeta. Banale però mai superfluo ricordarlo, prima di osservare e criticare fuori tempo massimo gente inadeguata a dirigere il calcio di alto livello. Ci sembra che per questa edizione la scelta dei direttori di gara da parte della FIFA, effettuata qualche giorno fa, sia scivolata quasi sotto silenzio, come se Blatter volesse tenere mediaticamente 'basse' scelte che poi per i risultati della manifestazione di riveleranno importanti almeno quanto la caviglia di Neymar offesa durante Getafe-Barcellona o gli schemi di Prandelli. In ogni paese articolo sull'arbitro locale (noi ci siamo esibiti con

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi