Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Centurion, Vrsaljko e Ioannis Fetfatzidis per il Grifone

Redazione

12 settembre 2013

  • Link copiato

Fabrizio Bertuzzi cerca di sviscerare quelle che sono state le mosse delle nostre squadre di Serie A nell'ultima sessione di calciomercato, sempre nell'ottica riservata ai giovani talenti del futuro: "Una squadra in particolare mi ha impressionato per le diverse capacità di monitorare il mercato sia sud americano sia europeo, è il Genoa di Preziosi. Il Grifone riesce quasi sempre ad anticipare i grandi club nello scovare grandi talenti, che poi però purtroppo non riesce a sfruttare al meglio o addirittura li rivende, con tutti i talenti che in questi ultimi anni sono passati sotto la lanterna, se il Genoa li avesse tenuti in rosa, ora la squadra di mister Liverani potrebbe puntare ad un piazzamento in zona Champions, come del resto è stato l'operato del Borussia Dortmund, società che è riuscita in pochi anni grazie ai suoi giovani talenti ad arrivare a disputare una finale di Champions League. L'ultimo colpo in casa Genoa è stato l'acquisto di Ricardo Centurion, classe 1993, una delle più forti ali del Sud America, che nonostante un grave infortunio ai legamenti è riuscito sempre a farsi valere. Il ragazzo ha partecipato al sud americano 2013, caratterizzato da una pessima prova della sua Argentina a causa del modulo troppo offensivo proposto dal tecnico, che prevedeva in avanti quattro trequartisti e una punta, con un solo mediano a fare interdizione. Centurion in passato è stato seguito anche da Inter e Napoli. Un altro colpo di Preziosi è stato l'acquisto del laterale destro croato Vrsaljko pagato 4 milioni di euro e pensare che nel 2011 l'Arsenal di Wenger arrivò ad offrire 12 milioni di sterline per assicurarsi le sue prestazioni. Ora però è il momento di Ioannis Fetfatzidis classe 1990, che il Genoa ha prelevato dall'Olympiacos. Ioannis ha fatto molto bene con la sua nazionale Greca durante le qualificazioni per l'Europeo under 20, giocando come ala offensiva, ma è oscuro il motivo per cui poi il suo allenatore non lo abbia convocato per la competizione europea. E' un calciatore di bassa statura ma con un dribbling eccezionale e dotato di un ottima corsa. Complimenti al Genoa per la sua oculata attività di scouting". http://www.youtube.com/watch?v=JOF_KC4Xp9k&feature=c4-overview&list=UUewnn7OLZBtWs5NkYPNwJ9g Guardate che giocate Adrián Ricardo Centurión http://www.youtube.com/watch?v=JkCmIAHcEIY

Condividi

  • Link copiato

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi