Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Gli scrocconi dell’Olimpico

Redazione

20 marzo 2013

  • Link copiato

Giovanni Malagò passa per essere un uomo di pubbliche relazioni, ma di sicuro la decisione di eliminare la tessera omaggio per ogni manifestazione sportiva riservata ai parlamentari non gli ha procurato molte simpatie fra i parlamentari stessi e in generale per chi vive delle loro briciole (mettiamoci anche molti giornalisti). Anche se la decisione del presidente del CONI diventerà effettiva a partire dalla stagione sportiva 2013-14, quindi ancora per qualche mese deputati e senatori vedranno partite a scrocco. Non si parla solo dell'Olimpico di Roma, come sarebbe naturale visto che l'impianto è di proprietà del CONI e a Roma per evidenti ragioni c'è la maggiore concentrazione di personaggi politici, ma di tutta Italia. Al netto della demagogia, perché i danni della 'casta' sono ben altri

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi