Altro

IL NUMERO: 15

15 come le autoreti realizzate attualmente in questo campionato di Serie A da 14 giocatori diversi (di cui 8 stranieri e 6 italiani). Trattasi di un numero abbastanza elevato, tanto che rappresenta il 3,1% del totale delle reti sin qui realizzate in tutto il campionato. Il cesenate Maximiliano Pellegrino, con 2 autogol, è il giocatore che ha realizzato più reti nella porta sbagliata in queste 21 gare di campionato. Il Bologna è la squadra che ha subito più autoreti in campionato (3), seguita da Cesena ed Udinese con 2. Milan e Roma, invece, sono le squadre che hanno goduto di più degli errori altrui con 2 autoreti a favore per parte. Le 15 autoreti stagionali rappresentano sicuramente un elevato numero rispetto soprattutto alle giornate di campionato giocate. La proiezione finale della media attuale (0,71 a giornata), infatti, ci consegna un dato che rappresenterebbe un record sotto questo aspetto: continuando di questo “passo”, a fine campionato, potrebbero essere addirittura 27 le autoreti totali. Dall' entrata in vigore della consuetudine Uefa che, dai primi anni del nuovo secolo, attribuisce il gol all'attaccante autore del tiro, anche in presenza di deviazione fortuita da parte di un difensore, stiamo assistendo ad un incredibile ritorno all’errore decisivo delle retroguardie del massimo campionato italiano. Sotto questo aspetto il record assoluto del nuovo millennio in Serie A è detenuto dalla stagione 2007-08, quando 19 giocatori diversi realizzarono 20 autoreti. La media stagionale delle 10 stagioni precedenti è stata di 15 autoreti a campionato messe a segno, sempre in media, da 15 giocatori diversi. A conti fatti, a poco più di metà stagione quindi, l’attuale campionato ha già eguagliato questa media.  Nella scorsa stagione va evidenziato come furono messi a segno solo 11 autogol. Dal 2001-02 ad oggi possiamo rilevare come la Fiorentina sia stata la squadra che, per più stagioni (7), non abbia concesso alcun autogol a favore degli avversari. L’ultima autorete siglata dalla squadra viola risale addirittura al 2 febbraio 2004 (Fiorentina-Palermo 1-2 – Autogol di Lupatelli). Il Chievo, invece, è la squadra che ha segnato più reti nella propria porta nell’ultimo decennio con 12 autoreti. La squadra clivense è l’unica ad avere realizzato almeno un’autorete in ogni stagione trascorsa in Serie A. I degni successori del nuovo millennio di Franco Baresi e Riccardo Ferri (che detengono il primato di autogol segnati in Serie A con 8 realizzazioni “sbagliate” per parte delle 1458 totali) si chiamano Mantovani e Cordoba che, negli ultimi 10 anni hanno realizzato 3 autoreti ciascuno. di Roberto Vinciguerra