Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Redazione

24 settembre 2010

  • Link copiato

Venti come i punti totali conquistati dalle tre neopromosse Brescia (9), Cesena (7) e Lecce (4) nelle prime 4 gare di questo campionato. Trattasi di record assoluto per quello che riguarda il rendimento iniziale delle "novizie" da quando è stato ricostituito il campionato di Serie A a 20 squadre (stagione 2004-05). I punti in media conquistati da ogni singola squadra, in queste prime 4 giornate, sono 6,67. Questo dato acquisisce ancora più importanza se consideriamo che, udite udite, Juventus, Napoli e Genoa nell'annata 2007-08 non andarono oltre i 5,67 punti. Da segnalare anche le buoni prestazioni delle 3 neopromosse nel campionato 2009-10 (Bari, Parma e Livorno), le quali conseguirono nelle prime 4 gare una media singola di 5 punti. Sotto questo aspetto, facendo un salto nel passato, sempre considerando i campionati di Serie A a 20 squadre, spicca sicuramente la stagione 1948-49 (che vide il tragico epilogo del "Grande Torino"), durante il quale le 3 neopromosse (Novara, Padova e Palermo) nelle prime 4 giornate diedero un discreto filo da torcere alle "big", al punto che, ricalcolando con i tre punti per vittoria il rendimento, avrebbero conseguito una singola media punti di 7,67. Il prosieguo del campionato, però, vide eclissarsi la "buona stella" di quelle tre neopromosse al punto che si classificarono tutte dopo il decimo posto. La peggiore prestazione delle neopromosse, dopo le prime 4 giornate, resta quella del "trittico" Ascoli-Empoli-Treviso nel campionato 2005-06: 6 punti globali in 12 gare, con una striminzita media singola di 2 punti a testa.

Roberto Vinciguerra

Condividi

  • Link copiato

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi