Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Wimbledon da Sinner© Getty Images

Wimbledon da Sinner

Il tennista italiano battendo Alcaraz ha raggiunto i quarti di finale del torneo più prestigioso del mondo, dove troverà Djokovic. Un traguardo storico per tanti motivi...

Stefano Olivari

4 luglio

  • Link copiato

Jannik Sinner ha raggiunto i quarti di finale di Wimbledon giocando negli ottavi contro Carlos Alcaraz la più bella partita della sua ancora giovane carriera e vincendola da sfavorito contro lo spagnolo numero 7 del mondo (l’italiano è numero 13), dopo tre ore e mezza di intensità pazzesca. 6-1, 6-4, 6-7, 6-3 il risultato per Sinner, che adesso affronterà Djokovic, che ha interrotto la favola di Van Rijthoven e che ovviamente rimane il candidato numero 1 alla vittoria finale, insieme ad un Nadal all’inseguimento del Grande Slam.

Sinner non ha ancora compiuto 21 anni, lo farà il 16 agosto, ma è già riuscito ad arrivare nei quarti di finale agli Australian Open (quest'anno), al Roland Garro

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi