Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Nadal il più grande di sempre© Getty Images

Nadal il più grande di sempre

Vincendo agli Australian Open un'epica finale contro Medvedev lo spagnolo ha conquistato anche il ventunesimo titolo di uno Slam, superando Federer e Djokovic e riaccendendo una discussione eterna...

Stefano Olivari

30 gennaio

  • Link copiato

Rafael Nadal è il più grande tennista di sempre? La pazzesca finale degli Australian Open 2022 vinta al quinto set (2-6, 6-7, 6-4, 6-4 7-5 il punteggio) contro Daniil Medvedev è una delle partite più importanti della sua vita, paragonabile alla finale di Wimbledon 2008 contro Federer ma con un sapore del tutto diverso. Perché a 35 anni e mezzo Nadal era stato dato per finito ancora una volta ed ancora una volta ha saputo non soltanto vincere, ma anche rinnovarsi, cambiando un po' gioco, prendendo più rischi ed accorciando gli scambi. A dire il vero contro Medvedev si sono visti anche tanti momenti di vecchio Nadal, quello che recuperava palle impossibili e che costringeva anche i più grandi a giocare uno, due, tre colpi vincenti

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi