Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Tokyo 2020, staffetta italiana da leggenda© Getty Images

Tokyo 2020, staffetta italiana da leggenda

Patta, Jacobs, Desalu e Tortu hanno conquistato un fantastico oro nella 4 x 100, il quinto oro dell'atletica azzurra in queste Olimpiadi. Una vittoria dal valore incommensurabile...

Stefano Olivari

6 agosto

  • Link copiato

Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Fausto Desalu, Filippo Tortu. Con loro l'Italia ha conquistato l'oro olimpico forse più emozionante della sua storia, nella staffetta 4x100 dei Giochi Olimpici di Tokyo. A 73 anni dall'ultima medaglia in questa gara, ai Giochi di Londra, e a soli 5 giorni dai già leggendari 100 di Jacobs, questi quattro ragazzi hanno compiuto un'impresa che ci vorranno anni per collocare nella sua giusta dimensione. E la rimonta di Tortu sulla Gran Bretagna, in ultima frazione, sarà rivista migliaia di volte come quella di Pietro Mennea su Wells nei 200 di Mosca 1980.

Il clamoroso 37"50 dell'oro, con cui Patta-Jacobs-Desalu-Tortu hanno sbriciolato il loro stesso fresco record italiano (di 45 centesimi!), diventa quasi un dettaglio rispetto alla portata storica di questa impresa. Che colpisce soprattutto chi per decenni ha seguito l'atletica guardando le imprese degli altri e ritenendole inarrivabili. Non per modo di dire: l'ultima medaglia agli Europei è l'argento a Barcellona 2010, l'ultima ai Mondiali a Goteborg 1995, l'ultima alle Olimpiadi a Londra 1948. Mai vittorie, i pianeti si sono allineati il 6 agosto 2021.

Una staffetta compatta, con il fenomeno giustamente in seconda frazione (visto che in teoria lì si potrebbero correre 130 metri...), cambi buoni tranne quello fra Desalu e Tortu, quattro atleti che tutti hanno dato il massimo delle loro possibilità attuali. In Giochi dove le squadre italiane hanno mancato il grande colpo, per motivi diversi a seconda dello sport, la vittoria assoluta, pazzesca, definitiva, di una squadra. Patta-Jacobs-Desalu-Tortu, che meraviglia. 

Condividi

  • Link copiato

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi