Calcio Internazionale

Il Benevento come il Manchester United

La squadra sannita perde con la Juve la 12ª partita di fila: eguagliati i Red Devils della stagione 1930-1931 che iniziò quella Premier con 12 ko, esattamente come le Streghe

Il Benevento come il Manchester United. No, non è un paradosso, ma è la realtà. Non era mai successo in Italia, era accaduto solo una volta in Europa. Il Benevento entra nella storia, ma dalla parte sbagliata, non per un trionfo ma per un record negativo: solo il Manchester United, infatti, nella stagione 1930-1931 non era riuscito ad ottenere alcun punto nelle prime dodici giornate di campionato. Dopo 87 anni "l'impresa" si ripete e questa volta è capitata ad una squadra italiana: il Benevento, appunto, che seppur lottando all'Allianz Stadium contro la Juventus sei volte di fila Campione d'Italia è uscito sconfitto per la dodicesima volta consecutiva. Sei le sconfitte al Ciro Vigorito, altrettante quelle fuori casa: cinque i gol realizzati (peraltro anche contro big come Inter, Lazio e Juve oltre a quelli contro Samp e Cagliari) e addirittura trentuno quelli subiti (il record è quello del Venezia che nella stagione 1949-50 ne subì 89).

Numeri che sottolineano in maniera eloquente l'approccio davvero complicato per il Benevento alla Serie A (ma non bisogna dimenticare che solo due anni fa le Streghe giocavano in Lega Pro), esattamente come quel Manchester Unitedi di 87 anni fa che alla fine raccolse solo 22 punti in 42 partite per 7 vittorie e 27 sconfitte. Ma all'inizio furono 12 ko (5 in casa, 7 esterni): dal 30 agosto al 25 ottobre del 1930, dal 3-4 contro l'Aston Villa all'1-4 contro il Portsmouth. Per la Serie A, invece, considerando tutta la stagione, solo il Brescia, nella stagione 1994-1995 ha ottenuto più sconfitte di fila (15), conquistando solo 12 punti a fine campionato (ma era un torneo a 18 squadre). Per quanto riguarda invece il minor numero di punti per un torneo a 20 squadre bisogna risalire alla stagione 2005-2006 quando il Treviso ottenne solo 3 vittorie e 12 pareggi in 38 gare chiudendo all'ultimo posto.

Sondaggio

Il Napoli andrà avanti in Champions League?

Tutti i sondaggi