Calcio

Il nonno e il nipotino

Alessandro Del Piero è nato guerinetto. E nel 1997 vinse il Guerin d'Oro

Alessandro Del Piero è nato guerinetto. Ai primi calci d’autore, in maglia juventina, a immortalarlo c’era Salvatore Giglio, l’Occhio Magico della Vecchia Signora; a rassicurarlo, il suo mentore, Giampiero Boniperti, e li ricorderete emozionati e unitissimi la notte inaugurale dello Stadium, più di vent’anni dopo; a informare delle sue qualità sconosciute c’era stato Franco Causio e a cantare la sua bravura c’era immancabilmente - insieme ai suddetti - il Guerin Sportivo.

La mia vita di cronista è stata segnata dagli incontri con i Poeti del Gol: Gianni Rivera, Mariolino Corso, Helmut Haller, più tardi Michel Platini, Diego Maradona, Robi Baggio. Poi arrivò Alex e - guardate la coincidenza - fui proprio io a consegnargli il Guerin d’Oro che avevo inventato pensando a ragazzi come lui. Era il 1997 e da poco ero tornato a dirigere il vecchio Guerin. Ho ritrovato il documento sul web, se ben ricordo eravamo al Castello di Dozza. Con me, a premiarlo e a condividerne la piccola gloria, c’erano Baggio, Tommasi, Chiesa, Ancelotti, Ulivieri, Collina, Casarin e - ehm ehm - Luciano Moggi, tutti scoperti dal Guerin, esclusi gli ultimi due.

È facile dire “bei tempi”: per noi spettatori sicuramente, per Alex non sempre. Di lì a poco un amaro Mondial in Francia, le accuse di Zeman, il drammatico incidente di Udine e ancora, mentre accumulava successi con la Juve, l’amarissimo Europeo 2000 agli ordini di Zoff. Finché giunse il Mondiale 2006 e la vittoria più bella che lo consacrava mito. Di lui non mi sono perso una battuta (ho digeritoanche il passerotto) e ho pieno titolo per dirgli “buon compleanno” soprattutto perché coincide - una volta di più - con una rinascita del Guerin Sportivo.

Nati per stare insieme, il nonno e il nipotino. Se trovate sdolcinata questa storia, fatevi d’amaro perché non potete come me dire di Del Piero - come di altri campionissimi - “io lo conoscevo bene”.

Sondaggio

Il Napoli andrà avanti in Champions League?

Tutti i sondaggi