Calcio

Europa League: Sassuolo-Stella Rossa 3-0. La strada è quella giusta

Un Sassuolo vincente e convincente batte la Stella Rossa per 3-0 al Mapei Stadium nell'andata del playoff per l'accesso all'Europa League e vede il sogno ad un passo. Al 17° neroverdi in vantaggio: mancino da fuori area di Politano che coglie un clamoroso palo-palo, Berardi può depositare in rete a porta vuota per l'1-0. I due giocatori ancora protagonisti per il raddoppio al 41°, con Berardi che pesca in area il compagno abile ad infilare sul secondo palo. Due minuti dopo l'inizio della ripresa di nuovo Berardi in evidenza, con un morbido pallonetto sul portiere in uscita: salvataggio sulla linea. Al 61° destro teso di Gazzola che impegna in corner il portiere, poi lo sfortunato Politano colpisce il terzo palo della sua serata. Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco cala il tris al 69° con Defrel, bravissimo ad insaccare al volo di sinistro il cross di Falcinelli. Un 3-0 per la soddisfazione del tecnico neroverde, che alla vigilia aveva predicato rispetto per l'avversario ma sicurezza nei mezzi dei suoi ragazzi. Il Sassuolo vuole approdare alla fase a gironi di Europa League: la strada è quella giusta. Reggio Emilia, Mapei Stadium, 18 agosto 2016 SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi (69° Falcinelli), Defrel (76° Trotta), Politano (84° Sensi). (In panchina: Antei, Mazzitelli, Letschert, Pegolo). Allenatore: Eusebio Di Francesco. STELLA ROSSA (4-2-3-1): Kahriman; Cvetkovic, Le Tallec, Phibel, Ristic; Donald, Poletanovic; Mouche (71° Srnic), Katai, Ruiz (58° Plavsic); Hugo Vieira (84° Sikimic). (In panchina: Petkovic, Lukovic, Supic, Rendulic). Allenatore: Miodrag Bozovic. Arbitro: Gözübüyük (Olanda). Reti: 17° Berardi, 41° Politano, 69° Defrel. Note: ammoniti Cvetkovic, Cannavaro, Plavsic; spettatori 6861. Fabio Ornano @fabio_ornano