Calcio

Numeri e curiosità delle finali di Champions League

È l'appuntamento più prestigioso del calcio continentale a livello di club, atteso da milioni di appassionati di tutto il globo ogni anno come evento irrinunciabile: la finale della UEFA Champions League. Quello che domani avrà luogo allo Stadio San Siro di Milano sarà l'ultimo atto numero 62, nel derby madrileno tra Atlético e Real. Una storia ricca di fascino, che ripercorriamo presentandovi i numeri e le curiosità più succose: per veri calciofili. CITTÀ Maggior numero di finali ospitate: Londra (7). Due squadre cittadine vincitrici del trofeo: Milano (Milan 7, Inter 3). Città vincitrici del maggior numero di trofei: Madrid (Real 10) e Milano (Milan 7, Inter 3). Finaliste appartenenti alla stessa città: Madrid (Atlético vs Real, 2014 e 2016). NAZIONI Maggior numero di finali ospitate: Italia, 9 (Milano e Roma 4, Bari 1). Numero di nazioni vincitrici del trofeo: 10. Maggior numero di vittorie: Spagna, 15 (Real Madrid 10, Barcellona 5). Minor numero di vittorie: Francia, Jugoslavia, Romania e Scozia (1). Maggior numero di sconfitte in finale: Italia (15). Finaliste della stessa nazionalità: 6 (Spagna 2000, 2014 e 2016, Italia 2003, Inghilterra 2008, Germania 2013). STADI Maggior numero di finali ospitate: Wembley, Londra (7). Maggiore affluenza registrata: Hampden Park, Glasgow (127.621 spettatori, 1960). Minore affluenza registrata: Wankdorf, Berna (26.732 spettatori, 1961). PARTITE Unica finale ripetuta: Bayern Monaco-Atlético Madrid (1974). Maggior numero di reti realizzate: Real Madrid-Eintracht Francoforte 7-3 (1960). Partite concluse ai tempi supplementari: 6 (1958, 1968, 1970, 1974, 1992, 2014). Partite decise ai calci di rigore: 10 (1984, 1986, 1988, 1991, 1996, 2001, 2003, 2005, 2008, 2012). La finale più lunga: Manchester United-Chelsea (2008), serie finale da 14 calci di rigore. CLUB Maggior numero di trofei conquistati: Real Madrid (Spagna), 10. Maggior numero di sconfitte in finale: Juventus (Italia), 6. Maggior numero di trofei consecutivi: Real Madrid (Spagna), 5 (1956-1960). MARCATORI Maggior numero di reti realizzate nelle finali: Alfredo Di Stéfano e Ferenc Puskás (Real Madrid), 7. Maggior numero di reti realizzate in una sola finale: Ferenc Puskás (Real Madrid), 4 (1960). A segno nel maggior numero di finali: Alfredo Di Stéfano (Real Madrid), 5. Miglior media gol/minuto nelle finali: Ferenc Puskás (Real Madrid), un gol ogni 39'. Rete più veloce in finale: Paolo Maldini (Milan), 51 secondi (Liverpool-Milan, 2005). VITTORIE (Giocatori) Vincitore del maggior numero di trofei: Francisco Gento (Real Madrid), 6. Vincitore del trofeo con tre squadre differenti: Clarence Seedorf (Ajax 1995, Real Madrid 1998, Milan 2003 e 2007). Padre e figlio vincitori del trofeo: Cesare (Milan 1963) e Paolo Maldini (Milan 1989, 1990, 1994, 2003, 2007). Padre e figlio vincitori del trofeo, da capitani dello stesso club: Cesare (Milan 1963) e Paolo Maldini (Milan 2003 e 2007). VITTORIE (Allenatori) Vincitori del maggior numero di trofei: Bob Paisley (Liverpool 1977, 1978, 1981) e Carlo Ancelotti (Milan 2003 e 2007, Real Madrid 2014). Vincitori del trofeo con due squadre differenti: Ernst Happel (Feyenoord 1970 e Amburgo 1983), Ottmar Hitzfeld (Borussia Dortmund 1997 e Bayern Monaco 2001), José Mourinho (Porto 2004 e Inter 2010), Carlo Ancelotti (Milan 2003 e 2007, Real Madrid 2014), Jupp Heynckes (Real Madrid 1998 e Bayern Monaco 2013). (clicca sulle tabelle per ingrandirle) Tutte le finali di Champions League Tutte le reti delle finali di Champions League a cura di Fabio Ornano in collaborazione con Soccerdata soccerdata