Calcio

Champions League, sorteggi terribili per Juve e Roma

Il sorteggio riservato alle squadre italiane impegnate negli ottavi di Champions League e ai sedicesimi di Europa League è stato estremamente duro. Vediamolo nel dettaglio. Partiamo dalla Champions: Real Madrid per la Roma, Bayern Monaco per la Juventus. Assieme al Barcellona campione in carica, le nostre due compagini sono state estratte proprio contro i clienti più scomodi. A due giorni dal sorteggio di Euro 2016, che è stato piuttosto clemente, arriva una sonora mazzata per le ambizioni di Roma e Juventus. Specialmente quest’ultima avrà i suoi rimorsi nel vedere il Manchester City, due volte battuto nel girone, associato alla Dinamo Kiev. Inutile fare pronostici ora, a due mesi dagli incontri, ma è ovvio che tanto la formazione di Garcia quanto quella di Allegri arriveranno da sfavorite all’appuntamento, e a meno di clamorosi capovolgimenti sul pronostico, anche la rimonta nel ranking rischia di subire un brusco stop. Insomma, San Siro, sede della finale, diventa molto più lontano. Non mancano le sfide di lusso, oltre a quelle che ci riguardano da vicino. Arsenal-Barcellona è ormai un classico della fase a eliminazione diretta e rimane una sfida affascinante, nonostante i valori pendano nettamente dalla parte dei catalani; Paris SG-Chelsea è gara da “tripla” (bisognerà valutare le condizioni del Chelsea a febbraio. Col campionato compromesso, Mourinho punterà tutto sulla coppa). Da Benfica-Zenit e soprattutto da Gent-Wolfsburg spunteranno fuori i nomi che tutti vorranno affrontare ai quarti di finale. Gli ottavi di Champions sorteggiati a Nyon: Gent-Wolfsburg (andata 17 febbraio; ritorno 8 marzo) Roma-Real Madrid (andata 17 febbraio; ritorno 8 marzo) Paris SG-Chelsea (andata 16 febbraio; ritorno 9 marzo) Arsenal-Barcellona (andata 23 febbraio; ritorno 16 marzo) Juventus-Bayern Monaco (andata 23 febbraio; ritorno 16 marzo) Psv-Atletico Madrid (andata 24 febbraio; ritorno 15 marzo) Benfica-Zenit (andata 16 febbraio; ritorno 9 marzo) Dinamo Kiev-Manchester City (andata 24 febbraio; ritorno 15 marzo) [poll id="33"]   [poll id="34"]   Non è andata meglio in Europa League: la Fiorentina era quella che rischiava di più un sorteggio brusco e infatti le è capitato il Tottenham in quella che sarà una rivincita della scorsa edizione. Estrazione tosta anche per il Napoli, che pesca il Villarreal, attualmente quinto nella Liga spagnola. La Lazio si prende invece i turchi del Galatasaray, retrocessi dalla Champions League. Non sarà facile per nessuna delle nostre rappresentanti. Dando un'occhiata agli altri accoppiamenti, si può notare il facile cammino delle inglesi (Tottenham a parte): il Liverpool trova i tedeschi dell'Augsburg, il Manchester United i danesi del Midtjylland. Gli incontri di cartello sono  Borussia Dortmund-Porto, gara che avrebbe potuto tranquillamente essere un ottavo di Champions, e Marsiglia-Athletic Bilbao. I sedicesimi di Europa League (andata 18 febbraio 2016, ritorno 25 febbraio 2016): Valencia-Rapid Vienna Fiorentina-Tottenham Borussia Dortmund-Porto Fenerbahçe-Lokomotiv Mosca (andata 16 febbraio) Anderlecht-Olympiacos Midtjylland-Manchester Utd Augsburg-Liverpool Sparta Praga-Krasnodar Galatasaray-Lazio Sion-Braga (ritorno 24 febbraio) Shakhtar D.-Schalke Marsiglia-Athletic Bilbao Siviglia-Molde Sporting Lisbona-Bayer Leverkusen Villarreal-Napoli St. Etienne-Basilea [poll id="35"]