Calcio

Calciobidone 2015: si parte!

Torna l'ormai tradizionale appuntamento con il Calciobidone, la votazione che decreterà quale sarà il calciatore bidone tra gli stranieri che militano nel campionato di calcio di Serie A. Siamo giunti alla 7^ Edizione che si realizzerà ancora una volta grazie alla collaborazione di Fantagazzetta e Guerin Sportivo! Con tre propri giocatori a testa, sono la Roma e l'Inter le squadre maggiormente rappresentate. L'ELENCO DEI PEGGIORI – Questi sono i 10 Candidati al titolo, uno dei quali succederà all'algerino Belfodil, protagonista al contrario di un Parma giunto al fallimento e all'ultimo posto in classifica, cui ha fattivamente contribuito grazie ad una misera rete realizzata nel giro di due anni (tra Inter, Livorno ed, appunto, Parma), e vincitore dell'Edizione 2014: Hugo ALMEIDA (Cesena), Pablo ARMERO (Milan), Ashley COLE e Seydou DOUMBIA (Roma), HERNANES (Inter/Juventus), Juan Manuel ITURBE (Roma), Yann M'VILA e Lukas PODOLSKI (Inter), RAFAEL Cabral (Napoli), Javier SAVIOLA (Verona). COME VOTARE IL BIDONE – Dacci la tua preferenza, scegliando tra le varie opzioni disponibili: oltre che tramite il nostro sito Calciobidoni.it, è possibile votare via Mail, SMS, Facebook e Twitter, nonché dal Blog del Guerin Sportivo! E come da tradizione ormai consolidata, potete anche giocarvi il “Jolly”: oltre a comunicarci la vostra preferenza, potete suggerire un ulteriore calciatore straniero non presente nella “Flop Ten”, dando così libero sfogo al vostro pensiero citando un giocatore che è rimasto escluso dai finalisti. Colui che riceverà il maggior numero di segnalazioni, sarà il successore di Fernando Torres, nel 2014 a gran voce primatista di questa speciale classifica a passo di gambero. SEGUICI ANCHE IN RADIO – Quest'anno potrete seguire gliaggiornamenti sull’andamento del sondaggio ogni domenica dalle 15,00 e mercoledi dalle 22,00 a “3 Uomini e un Pallone - Il calcio come piace a noi”, trasmissione sportiva condotta da Simone Cola, Gabriele Mannocci e Fabio Pradal in onda su Radio Canale 7 oppure in streaming su Radiocanale7.it di Prato, grazie agli interventi telefonici di a cura di Cristian Vitali. Per il secondo anno consecutivo abbiamo scelto un involontario testimonial italiano del sondaggio, che teoricamente dovrebbe scoraggiare i colleghi stranieri: si tratta di Mattia Destro, purtroppo molto deludente nel Milan e protagonista mancato, finora, nel Bologna, dove ha raccolto l'eredità (anche in termini di prestazioni negative) di Rolando Bianchi, oggi al Maiorca. Vi esortiamo a votare, ricordandovi che “Non si finisce mai di sprofondare”! [poll id="31"]