Altro

Le sfide Impossibili: l'Inter di Herrera e il Milan di Sacchi

Le grandi sfide, anche impossibili. Il sondaggio dello scorso mese, che ha registrato una nutrita partecipazione di lettori, ha visto prevalere Messi su Cristiano Ronaldo. L’attaccante argentino ha ricevuto il 77% delle preferenze, il portoghese il 23%. Nuovo numero, nuovo quesito. È più forte l’Inter di Herrera o il Milan di Sacchi? Quella nerazzurra fu la prima squadra a essere identificata con il tecnico e non con un campione, quella rossonera abbinò invece, come riconosciuto dalla Uefa, vittorie e gioco. Tre scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali per Herrera. Uno scudetto, una Supercoppa italiana, 2 Coppe dei Campioni, 2 Supercoppe europee e 2 Coppe Intercontinentali per Sacchi. Facchetti, Suarez e Mazzola contro Maldini, Gullit e Van Basten, solo per citarne alcuni. Herrera e il suo catenaccio contro Sacchi e il suo essere rivoluzionario. Due epoche diverse che abbiamo provato a confrontare. Dal 9 aprile in edicola con il Guerin Sportivo troverete le analisi tecniche dedicate alle due squadre a firma di Antonio Barillà e Alberto Polverosi. Pronti per il secondo appuntamento della nostra collana di sfide? Ne seguiranno molti altri, ora è il momento di scendere in campo. [poll id="38"]