Olimpiadi

Notizia-Rio: argento per la Fiamingo, prima medaglia azzurra

OLIMPIADI: le medaglie

CICLISMO, PROVA IN LINEA UOMINI: grande delusione per Vincenzo Nibali, in testa con il colombiano Henao ed il polacco Majka, cade con il sudamericano a 11 km dalla fine e deve ritirarsi. Majka viene ripreso negli ultimi metri dal danese Fuglsang e dal belga Van Avermaet, che conquista la medaglia d'oro. Aru chiude sesto. Peccato per l'ottima corsa azzurra dal punto di vista tattico. rio-2016--van-avermaet-doro-nibali-terra ORO: Greg Van Avermaet (Belgio) 6 h 10' 05" ARGENTO: Jakob Fuglsang (Danimarca) s.t. BRONZO: Rafal Majka (Polonia) a 5" Italiani in gara:  Fabio Aru 6 h 10' 27", 40° Damiano Caruso 6 h 22' 23", 63° Alessandro De Marchi 6 h 30' 10", Diego Rosa e Vincenzo Nibali ritirati   TIRO A SEGNO, CARABINA 10 METRI D: l'americana Virginia "Ginny" Thrasher ha vinto la prima medaglia d'oro in palio a Rio, di un solo punto sulla cinese Du Li. Alla Cina anche il bronzo con Yin Siling, più staccata. Virginia Thrasher ORO: Virginia Thrasher (Stati Uniti), 208.0 ARGENTO: Du Li (Cina), 207.0 BRONZO: Yin Siling (Cina) 185.4 Italiani in gara: Petra Zublasing, 33° posto   TIRO A SEGNO, PISTOLA 10 METRI UOMINI: Vinh regala la prima storica medaglia d'oro olimpica al Vietnam. vietnam-s-hoang-xuan-vinh ORO: Hoang Xhuan Vinh (Vietnam) 202,5 pt ARGENTO: Felipe Wu (Brasile) 202,1 pt BRONZO: Pang Wei (Cina) 180,4 pt Italiani in gara: Giuseppe Giordano 6°, 118,4 pt.   JUDO, 48 KG DONNE: l'argentina Pareto parte male in finale, ma riesce a rovesciare l'incontro ed aggiudicarsi il metallo più prezioso. base_image ORO: Paula Pareto (Argentina) ARGENTO: Jeong Bo Kyeong (Corea del Sud) BRONZO: Ami Kondo (Giappone) / Otgontsetseg Galbadrakh (Kazakistan) Italiani in gara: Valentina Moscatt, eliminata ai sedicesimi   SCHERMA, SPADA INDIVIDUALE DONNE: l'entusiasmante cavalcata di Rossella Fiamingo verso la gloria si conclude ad un passo dal traguardo. Szasz_Emese_Doha2_vk_sportmenu ORO: Emese Szász (Ungheria) ARGENTO: Rossella Fiamingo (Italia) BRONZO: Sun Yiwen (Cina)

I risultati degli altri azzurri

BEACH VOLLEY: Carambula-Ranghieri ok Adrian Carambula e Alex Ranghieri hanno battuto gli austriaci Doppler-Horst per 2-0 (21-14, 21-13). CANOTTAGGIO: tre equipaggi in semifinale 2 senza (Abagnale-Di Costanzo) in semifinale, dopo il secondo posto in batteria. Bene anche il 2 di coppia (Fossi-Battisti), terzo in batteria e qualificato alle semifinali. Il 4 senza pesi leggeri (Oppo, Goretti, La Padula, Ruta) vola al penultimo atto vincendo la propria gara. JUDO: Moscatt e Manzi eliminati Valentina Moscatt (48 kg D) è stata eliminata ai sedicesimi dalla vietnamita Tu Ngoc Van. Identica sorte anche per Elios Manzi (60 kg U), sconfitto dal coreano Won Yin Kim. NUOTO: Detti in finale nei 400 stile. Eliminati Marin, Turrini e Bianchi Luca MarinFederico Turrini e Sara Franceschi sono stati eliminati in batteria nei 400 misti. Idem per la Trombetti, Toniato nei 100 rana. Stessa sorte per Ilaria Bianchi nei 100 farfalla, esclusa dalle semifinali con il 21° crono, . Molto bene Gabriele Detti, in finale nei 400 stile libero con il 3° tempo complessivo, e la staffetta 4x100 stile libero femminile (Ferraioli, Di Pietro, Pezzato, Pellegrini), in finale con il 4° crono. PALLANUOTO: Settebello vince in rimonta contro la Spagna La Nazionale maschile di pallanuoto ha sconfitto la Spagna per 9-8, in rimonta. Decisivo il portiere Del Lungo, che ha parato un rigore a Molina sull'8-8. PUGILATO: Tommasone passa il turno, Cappai a casa Nella categoria pesi leggeri 60 kg, Carmine Tommasone ha avuto la meglio sul messicano Lindolfo Delgado ai punti nel turno preliminare. Manuel Cappai (49 kg) esce contro l'americano Nico Hernández. SCHERMA: Fiamingo, spada d'argento Rossella Fiamingo argento, prima medaglia individuale nella spada femminile italiana. Aveva eliminato la canadese Leonora MacKinnon (15-8) nei sedicesimi, Man Wai Vivian Kong (Hong Kong) negli ottavi per 15-11. Quarti vinti contro la coreana Injeong Choi (15-8): in semifinale la cinese Yyiwen Sun si era portata avanti pericolosamente, ma l'azzurra ha completato un recupero prodigioso vincendo al minuto supplementare per 12-11. Finalissima: Szasz (Ungheria) trionfa sulla catanese 15-13. TENNIS: Errani al secondo turno Sara Errani vittoriosa in rimonta contro l'olandese Kiki Bertens: 4-6, 6-4, 6-3. Al secondo turno se la vedrà con la ceca Strycova. Karin Knapp-Safarova (Repubblica Ceca), Roberta Vinci-Schmiedlova (Slovacchia), Andreas Seppi-Marchenko (Ucraina). TIRO A SEGNO: Zublasing a casa, Giordano 6° in finale Petra Zublasing, speranza azzurra nella carabina 10 metri e compagna del campione olimpico Niccolò Campriani, non è riuscita a superare lo scoglio delle qualificazioni, piazzandosi al 33° posto con 411,6 punti. Per raggiungere la finale le sarebbe servito un minimo di 415,9 punti, necessario per entrare tra le prime 8. Giuseppe Giordano, entrato in finale nella pistola 10 metri con il 5° posto delle eliminatorie, ha chiuso al 6° posto. TIRO CON L'ARCO: il trio maschile eliminato ai quarti La squadra italiana (oro 2012 a Londra) formata da Galiazzo-Nespoli-Pasqualucci esce con la Cina ai quarti di finale. Un secco 3-0: 55-51, 56-48, 56-53. Fabio Ornano  @fabio_ornano